Great-Campus Erzelli


Erzelli progetto parco
  • 03 Set, 2021

A Great Campus nasce la città del futuro. Il parco scientifico e tecnologico degli Erzelli, sviluppato da GHT Spa, conferma sempre più la propria vocazione all’innovazione: non solo luogo di contaminazione fra aziende, mondo accademico e centri di ricerca, ma anche spazio urbano eco-sostenibile, concepito con soluzioni tecnologiche all’avanguardia.

Nuovi ospiti popolano il Campus: l’Istituto Italiano di Tecnologia ha ultimato il trasloco e 200 ricercatori si sono aggiunti alle 2000 persone che lavorano nelle aziende già insediate, fra le quali Siemens, Esaote, Ericsson, Liguria Digitale, Talent Garden. 

Nel 2024 è previsto anche il trasferimento a Erzelli della Scuola Politecnica, in una sede di 60.000 mq che ospiterà 5.500 fra studenti, ricercatori e docenti; in arrivo anche un ospedale privato convenzionato, il più grande del Ponente, nuovo punto di riferimento per la sanità e la ricerca a livello nazionale.

Un nuovo spazio urbano

Great Campus rappresenta il più grande progetto di riqualificazione per Genova. Un nuovo spazio urbano integrato con il territorio: 110.000 mq ospiteranno alloggi, residenze per studenti, case in affitto, rent to buy in un luogo accogliente, grazie a soluzioni abitative di ultima generazione a livello di qualità della vita e sostenibilità ambientale.

Sono già disponibili i primi 30.000 mq di quello, che una volta terminato, sarà il più grande Parco del Ponente genovese, con 220.000 mq di spazi attrezzati per il gioco, lo sport e gli eventi culturali, a disposizione non solo da chi lavora agli Erzelli ma anche da tutti i cittadini di Sestri e Cornigliano. Nel 2019 è stata inaugurata la piazza Smart City, con un percorso didattico sulle energie rinnovabili e la mobilità sostenibile, realizzato in collaborazione con Unige, Centro di competenza Energia Campus di Savona, per toccare con mano la Smart City del futuro.

La mobilità alternativa

Crescono i progetti di mobilità alternativa, in partnership con ENEL X; grazie al corporate car sharing, i membri del Campus avranno a disposizione auto elettriche e tutta la comunità potrà usufruire di colonnine di ricarica “quick”. Il car sharing elettrico affiancherà il servizio gratuito di car pooling aziendale che consente di condividere la propria auto per il tragitto casa-lavoro, riducendo i costi e l’impatto ambientale. Più di 400 utenti hanno già scelto questa modalità e, in oltre 1.700 viaggi, hanno percorso più di 62.000 km, risparmiando 4.975 kg di emissioni di CO2.
Un progetto di riqualificazione non può prescindere dall'attivazione di servizi alla città e alla comunità: ecco quindi la palestra, l’asilo nido ispirato al metodo Montessori, il supermercato, il presidio medico con un poliambulatorio aperto anche agli abitanti del quartiere.

Great Campus sta progettando anche nuovi interventi per creare occupazione e dare ulteriore sviluppo all’area, ribadendone il ruolo di motore per il territorio, con il preciso obiettivo di attrarre l’interesse degli investitori nazionali e internazionali.

Perché Genova

• A Genova esiste una consolidata rete di imprese hi-tech che operano nei settori dell’automazione, della robotica e del biomedicale: oltre 15000 lavoratori e 100 aziende;
• L’area prevede finanziamenti agevolati per grandi aziende;
• I Dipartimenti dell’Università di Genova sono classificati tra le prime posizioni a livello nazionale e vantano un altissimo livello di interdisciplinarità;
• L’area è caratterizzata dalla presenza di importanti istituti del Consiglio Nazionale delle Ricerche (tra cui biofisica, Tecnologie Informatiche, Sistemi Intelligenti per l’Automazione, Scienze Marine e Macromolecole. Ingegneria dell’Informazione e delle Telecomunicazioni) ed è sede dell’Istituto Italiano della Tecnologia (IIT);
• Genova è una città dalla vivace attività culturale, con un’alta qualità della vita, dotata di un aeroporto in centro città (5minuti dall’area) e treno ad alta velocità.

Indirizzo: 
via Enrico Melen
16152 Genova GE