Tabarca e Metelino


Pianta degli edifici coinvolti

Nel piano “Rigenerare Genova - Città Meravigliosa” del Comune di Genova si inserisce il progetto di riqualificazione della Darsena, punto strategico di connessione tra Porto Antico, Centro Storico, Stazione Marittima ed alcuni snodi principali della città.

Attualmente l’area d’interesse presenta servizi prettamente diurni quali il Museo del Mare, la Facoltà di Economia dell’Università di Genova e numerosi uffici tuttavia risulta poco collegata al resto del tessuto urbano a causa della Sopraelevata e di Via Gramsci, strade fortemente trafficate.

Ricostituire un collegamento tra la Darsena e il Centro Storico e recuperare gli edifici che ad oggi rimangono incompiuti sono azioni indispensabili per la riappropriazione dello spazio da parte di cittadini e turisti.

All’interno del Programma Innovativo Nazionale per la Qualità dell’Abitare (PINQuA 100) del Ministero delle Infrastrutture e Mobilità Sostenibili si colloca il progetto per la riqualificazione di due edifici posizionati ad ovest del Museo del Mare: Tabarca e Metelino.

In futuro, per queste due costruzioni, è prevista la realizzazione di un nuovo spazio polifunzionale, dedicato sia alla cultura sia all’abitare. Tabarca e Metelino insieme alla zona di Prè e il Centro Storico rappresenteranno un triangolo riqualificato.

Il progetto in particolare prevede il collegamento diretto tra la Commenda di Prè e l’edificio Tabarca, quest’ultimo connesso a sua volta da una passerella già esistente con gli ultimi piani del Metelino.

Verrà simbolicamente riproposta una loggia simile a quella della Commenda, che si trasformerà in un “ponte” verso nuovi spazi pubblici quali Urban Center, la biblio-ludoteca e il Museo del Jeans in modo da favorire continuità al percorso pedonale e ciclabile già esistente.

Genova per le sue caratteristiche morfologiche presenta una verticalizzazione degli spazi urbani e agricoli, per questo sono state previste delle piazze a più livelli e degli orti urbani sulla copertura degli edifici.

L'intervento persegue la riqualificazione dell'intero edificio Tabarca ed interesserà il quarto, quinto piano e copertura dell'edificio Metelino: circa 8.000 mq di costruito comprese le coperture e 4500 mq circa di aree esterne.

Nell'edificio Tabarca si procederà con il rifacimento della copertura, delle facciate e la realizzazione di una loggia coperta; il piano terra sarà dedicato ad attività commerciali, ristorative come ad esempio il Centro del Gusto Ligure. Parte del primo, del secondo e del terzo piano verranno adibiti a social Housing under 40 in modo da favorire il ricambio generazionale. Una parte del primo piano aperto sarà destinata ad accogliere uno spazio Urban Center.

Per l’edificio Metelino è previsto il rifacimento delle coperture e la creazione, al quarto e quinto piano, di spazi per il coworking, uffici e il nuovo Museo del Jeans (MUJ).

 

Indirizzo: 
16100 Genova GE